PIACENZA, 3/6 ottobre: FUTURO IN SALUTE 2018

Anche quest’anno Vitamina L partecipa  all’open day organizzato dall’Ausl di Piacenza  (qui alcune foto dell’edizione 2016).

L’evento dal titolo FUTURO IN SALUTE – Sani stili di vita si svolgerà in 4 giornate, dal 3 al 6 ottobre.

I volontari di Vitamina L saranno presenti nella giornata di SABATO (9,30-12,30 e 15-18) per gli incontri dedicati alle famiglie e alla cittadinanza.

Maggiori informazioni sulla pagina dedicata.

Dal 1° ottobre a Borgonovo: DOPO la scuola

Da ottobre 2018 l’associazione “Vitamina L-Onlus”,  in collaborazione con il Comune di Borgonovo V.T. (PC) propone il progetto “DOPOlaSCUOLA” con incontri settimanali in biblioteca per bambini e ragazzi.

Il progetto prevede 2 diverse dipologie di attività poichè nasce per dare risposta a 2 diverse tipologie di bisogni (manifestati dai genitori):

  1. GIOCHI E LABORATORI per bambini della scuola primaria che escono dal tempo-pieno (con possibilità di ritiro a scuola*)
  2. AIUTO.COMPITI per tutti coloro che ne hanno bisogno.

In considerazione degli orari che caratterizzano la scuola di Borgonovo, queste due tipologie di attività vengono offerte secondo il seguente calendario (che potrà eventualmente ampliarsi in base alle richieste):

  1. GIOCHI E LABORATORI –> Lunedì e Mercoledì dalle ore 16* alle 18
  2. AIUTO.COMPITI per tutti coloro che ne hanno bisogno
    Mercoledì e venerdì dalle ore 14 alle 16 (per i bambini della primaria che frequentano il tempo-modulo e per i ragazzi delle scuole medie);
    Sabato dalle ore 10 alle 12 (per i bambini della primaria che frequentano il tempo pieno).

 

E’ previsto un contributo mensile (scontato per i fratelli) e l’associazione rilascerà un’apposita ricevuta (che potrà essere portata in detrazione, secondo le normative vigenti per le erogazioni alle ONLUS, nel caso di pagamento con bonifico bancario). Per maggiori informazioni e iscrizioni potete contattare i recapiti indicati sulla locandina.

Per procedere a organizzare le attività chiederemo gentilmente di compilare una scheda informativa (clicca per il download) che può essere anticipata per email o consegnata in biblioteca (negli orari di apertura), oppure compilata direttamente in biblioteca in fase di iscrizione.

*INFO PER I GENITORI NEL CASO DI RITIRO A SCUOLA:

  • “Vitamina L -Onlus” è una ODV (Organizzazione di Volontariato) regolarmente iscritta al registro regionale e come tale possiede (obbligatoriamente) una polizza assicurativa di tipo RC (Responsabilità Civile);
  • i genitori che desiderano accordarsi per il ritiro dei bambini direttamente a scuola (alle ore 16,05) possono segnalarlo in fase di iscrizione e sarà possibile attivarlo a partire dalla seconda settimana di adesione (afinchè i bambini possano familiarizzare con l’ambiente e lo staff in maniera adeguata è opportuno che per la prima settimana vengano accompagnati da genitori/nonni o altre persone “di famiglia”).

Di seguito presentiamo brevemente lo STAFF coinvolto nel progetto.

Ada (Maria) Guasconi
Da sempre educatrice, abita a Castel San Giovanni, dove ha lavorato per l’asilo nido comunale occupandosi anche di vari progetti dedicati ai libri per l’infanzia, a scuola (nido, materna e primaria) e in biblioteca (Leggi che ti passa). Co-fondatrice di Vitamina L, organizza incontri e laboratori per bambini e genitori ovunque! Al Centro per le famiglie del distretto di Ponente, nei parchi, nelle biblioteche, nelle scuole…
Elisa Tamburnotti (coordinamento)
Nata “economista” (esperienze di Marketing) è cresciuta psicologa(ambito Sviluppo ed educazione) e oggi si occupa di progetti per bambini/ragazzi, docenti e genitori (nelle scuole e non) in collaborazione con l’Università di Pavia e altri enti. Ha fondato Vitamina L per fare rete sul territorio e promuovere occasioni di incontro e confronto, come  ad esempio “Storie a Merenda” (incontri zonali nelle biblioteche del distretto di Ponente) e “Dopo la scuola”.
Elisa Guasconi
Laureata in scienze della formazione primaria, abita a Borgonovo e insegna alla scuola dell’infanzia di Castel San Giovanni. Appassionata di libri illustrati, sostiene Vitamina L progettando e realizzando letture animate e incontri di vario tipo per bambini e genitori, come ad esempio “Semi di lettura” (incontri per genitori 0-6) e “Granite di Libri” (laboratori estivi in biblioteca per bambini della scuola primaria).
Claudio Costa
Un po’ veterinario e un po’ cantastorie, da anni mette a disposizione dell’associazione Vitamina L la sua passione per gli animali e per i libri, condividendo i racconti e i laboratori che prepara normalmente per i suoi figli. Nelle biblioteche, al centro famiglie (“Piccole letture al centro”) o al Club dei piccoli di Rio Torto (centro estivo): per lui ogni spazio è buono per mettere in scena un viaggio nel tempo e nella storia, alla scoperta di personaggi straordinari.
Elisa Schiavi
Studi al Dams di Bologna (indirizzo Cinema) ed esperienza di 4 anni con ragazzi di strada e bambini della periferia di Santo Domingo de Los Colorados (Ecuador). In Italia è stata codocente per le tematiche di antidispersione, Cittadinanza e Legalità presso vari enti formativi (Ecipar e Tutor). Mamma di 2 bambini, attualmente è insegnante ed operatrice presso un centro di prima accoglienza per ragazzi Richiedenti Asilo.
Raffaella Barbanti
A partire dagli studi di scienze naturali (con indirizzo pedagogico) ha sempre lavorato con bambini/ragazzi (da 3 a 99 anni!) come animatrice scientifica – un po’ scienziata e un po’ teatrante – anche per il museo della scienza e della tecnica di Milano (7 anni). Mamma di 2 figli, ha esperienze in vari doposcuola e come assistente di bambini diversamente abili nel plesso scolastico di Borgonovo (6 mesi).
Cecilia Bongiorni
Laureata in scienze dell’educazione, ha svolto il suo tirocinio presso la scuola elementare di Trevozzo V.T. oltre a fare esperienza all’interno di centri estivi e come assistente al sostegno nella scuola elementare di Gragnano. Mamma di un bambino e una bambina, attualmente lavora come impiegata e continua a coltivare la passione per l’ambito educativo e formativo.
Anna Colombo
Formatasi come tecnico delle comunicazioni visive, è un’appassionata di fantasy e letteratura per bambini. Si è sperimentata come animatrice in vari contesti soprattutto organizzando giochi di ruolo e laboratori. Mamma di 2 bambine, come Volontaria di Vitamina L ha animato numerosi incontri nella Biblioteca di Castel San Giovanni, dove abita.

Cartoline da…. Granite di libri (14)

10/9/2018, Biblioteca di Borgonovo V.T.

Oggi i libri li scegliete voi!

Andiamo alla ricerca di libri da raccontare e da illustrare (per il kamishibai)….

E poi? poi giochiamo con le parole:

1) nomi di città, di persona, di cosa, un frutto e altre categorie da riempire con parole che iniziano per…. A, B, C…. T, M, S….

2) conoscete Taboo? ok, la nostra è una versione artigianale… provate a far indovinare a chi vi sta di fronte la parola che ha sulla testa ma senza nominarla mai…

 

Cartoline da…. Granite di libri 13

5/9/2918, Biblioteca di Borgonovo

Oggi le storie le raccontate voi bambini!

Guardiamo insieme dei “libri senza parole” (o silent-book) e insieme, a turno, inventiamo una storia per queste immagini strane e soprendenti….

E poi? partiamo da 2 scatole (un po’ più grandi di quelle della volta scorsa) e costruiamo 2 MACCHININE…. una per squadra…. siete pronti a farle correre? Una coppia per ogni macchinina, a turno provate tutti. Attenzione però, a ogni giro di boa vi verrà chiesta una tabellina! (estraiamo 2 carte e voi rispondete con il risultato della moltiplicazione di quei 2 numeri). Pronti, partenza, VIAAAAA!!!

Cartoline da…. Granite di libri 12

3/9/2018, Biblioteca di Borgonovo

Ripartono le GRANITE DI LIBRI. Oggi ci facciamo ispirare da un libro che racconta la storia di due grandi amici che ogni giorno vanno a giocare SULLA COLLINA… e inventano ambientazioni, personaggi, mezzi di trasporto… tutto a partire da un grande scatolone…. ma poi qualcosa cambia…. una storia che parla di amicizia a tutto tondo.

SULLA COLLINA, di Linda Sarah (autore) e Benji Devis (illustratore) – Ed. Giralangolo, 2015  –  ( Qui una recensione su Mangialibri )

E noi? Noi ne parliamo un po’ (dell’amicizia) e poi partiamo da tante scatolette, ci dividiamo in 2 gruppi e ogni gruppo inventa un gioco da proporre, poi, a tutti. Come è andata? Ci siamo divertiti! Prima con un’idea super movimentata (battaglia di palline di carta) e poi con una più tranquilla (percorso a ostacoli da svolgere bendati con la guida vocale di un amico o di un’amica).